Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Clima, due attiviste di Extinction Rebellion si incatenano al palazzo della Regione Piemonte: «La siccità è solo l’inizio» – La foto

Lo striscione: «Benvenuti nella crisi climatica»

Stamattina poco dopo 6.30 due attiviste di Extinction Rebellion sono salite sul balcone dell’edificio in piazza Castello , attraverso una scala lunga 10 metri, e, scavalcata la ringhiera, hanno appeso un grande striscione rosso, solcato da righe scure, a rappresentare la terra arida e spaccata, con scritto «Benvenuti nella crisi climatica. Siccità, è solo l’inizio». Le due si sono poi incatenate alla ringhiera e hanno atteso l’arrivo delle forze dell’ordine. L’azione arriva nel giorno in cui nel capoluogo piemontese prende il via il secondo meeting europeo di Fridays For Future, in concomitanza con il Climate Social Camp, in cui tutti i collettivi cittadini che si battono contro la crisi climatica parteciperanno ad attività e ad azioni di disobbedienza. Nei giorni scorsi gli stessi attivisti avevano incollato sulle porte della Regione una serie di cartelli sulla crisi climatica.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: