Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Non sarà un attore da Oscar ma è pur sempre un Nobel: Giorgio Parisi testimonial della quarta dose – Il video

Il grafico del professore che spiega perché è conveniente in uno spot per il ministero della Salute

Giorgio Parisi, lo scienziato italiano premiato con il Nobel per la Fisica nel 2021, mette la faccia – e anche un grafico – in uno spot per la quarta dose del vaccino contro il Coronavirus. Spot che, fa sapere il ministero della Salute, è in onda sulle reti Rai. Lo spot che vede la partecipazione straordinaria del Nobel tricolore è stato realizzato dal Dipartimento informazione ed editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri e dal ministero della Salute. Il video si apre su un ristorante all’aperto. Un gruppo di amici mentre consuma il pranzo chiacchiera di attualità. La discussione cade sul vaccino. «Avete sentito? Ora ci tocca di nuovo». Uno dei commensali chiama in causa Parisi, che sta pranzando seduto al tavolo accanto al loro: «Professore, ma è proprio necessario? Non basta questa?» chiede indicando la mascherina Ffp2.


E lui spiega perché la quarta dose è necessaria: «Proviamo a semplificare un problema complesso», esordisce lo scienziato premiato proprio per i suoi studi sui sistemi complessi. «Ci sono 4 punti. Il primo: la quarta dose riporta la protezione al livello più alto. Due: non sappiamo se e quando potremmo essere contagiati. Tre: quello che sappiamo certamente è che il vaccino ci protegge dalla malattia grave. Quattro: quelli che hanno più di 60 anni sono più a rischio. Problema complesso, soluzione semplice», conclude lo scienziato.


Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Continua a leggere su Open

Leggi anche: