Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Matteo Renzi: «Insieme alle elezioni? Caro Silvio, no grazie»

Il leader di Italia Viva chiude all’ipotesi di un’alleanza con il centrodestra: andiamo da soli, hanno votato contro Draghi

«Per le elezioni? Caro Silvio, no grazie». Il leader di Italia Viva Matteo Renzi chiude così alla possibilità di un’alleanza con il centrodestra in vista delle elezioni del 25 settembre. Parlando a Rtl 102.5, l’ex premier si è rivolto al presidente di Forza Italia Berlusconi: «Non partecipiamo al centrodestra perché c’è chi ha sempre votato contro Mario Draghi. Siamo stati e saremo dalla parte di Draghi. Ho ascoltato ieri Berlusconi, l’ho ascoltato con piacere. Lo ringrazio per avermi detto che sono intelligente. Ho grande rispetto per lui. Anzi, lo dico: bisognare avere il coraggio di non attaccare gli avversari. Il M5S l’ha fatto troppo spesso in questi anni». Poi due parole sull’accordo tra Pd e Azione: «Calenda ha scelto di fare una cosa che butta via una grande opportunità: il polo riformista al 10%. Lui ha scelto di fare un’altra cosa, di stare con il Pd e Fratoianni ma io non lo attaccherò mai sul piano personale, perché chi aggredisce sul piano personale significa che non è sicuro delle proprie idee, io sono sicuro delle mie idee».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: