Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Samantha Cristoforetti fotografa lo scioglimento dei ghiacciai italiani dallo Spazio: «La realtà sta confermando i modelli»

L’astronauta italiana ha diffuso un’immagine del ghiacciaio Careser in cui si vede come la fusione dei ghiacci stia rispettando perfettamente le previsioni fatte 10 anni fa

«After 10 years, reality confirms the model». E poi un hashtag che chiarisce il tema delle sue parole: #Climate. Così Samantha Cristoforetti ha commentato le immagini sulla fusione del ghiacciaio Careser dell’Ortles-Cevedale, un gruppo montuoso che si trova ai confini Nord della Lombardia nel parco nazionale dello Stelvio. Nel suo tweet, Cristoforetti riprende un commento del climatologo Paolo Gabrielli che mette a confronto due fotografie. In una c’è un modello di fusione del ghiacciaio del Careser pensato nel 2012 in cui si vede come la massa di ghiaccio si sarebbe ridotta negli anni. Nell’altra c’è una foto scattata proprio da Cristoforetti lo scorso giugno dalla Stazione spaziale internazionale in cui si vede come a distanza di dieci anni la forma del ghiacciaio coincida del tutto con quella prevista dal modello. La realtà conferma il modello, appunto. Secondo le previsioni quindi, l’ultimo anno utile per vedere il ghiacciaio del Careser dovrebbe essere il 2060, quando, però, sarà ridotto alle dimensioni di un isolotto.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: