Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Inter, stop di Zhang all’arrivo di Acerbi: la situazione

Il presidente dell’Inter blocca il trasferimento in nerazzurro del difensore della Lazio.

Sembrava un’operazione scontata e in dirittura di arrivo proprio all’inizio dell’ultima settimana di calciomercato. Francesco Acerbi era davvero ad un passo dal vestire la maglia dell’Inter, come richiesto a più riprese proprio dall’allenatore nerazzurro Simone Inzaghi. Ma praticamente sul rettilineo finale è arrivato lo stop all’operazione direttamente dal presidente Steven Zhang, nonostante l’incontro con il suo agente alla fine della scorsa settimana. Il numero 1 nerazzurro non ha autorizzato l’ingaggio del difensore della Lazio per non aumentare il monte ingaggi dell’Inter, visti i bilanci societari sempre sotto stretta osservazione della UEFA per il FFP.


Ora cosa succede?

ANSA | Il presidente dell’Inter Steven Zhang

Nelle prossime ore è atteso il ritorno in Italia del suo agente Federico Pastorello, che ha già formalizzato l’intesa sulla base di un ingaggio da 1,5 milioni di euro netti fino al termine della stagione, proprio nel suo ultimo blitz nella sede nerazzurra. Nelle prossime ore, la dirigenza sportiva cercherà di far cambiare idea alla dirigenza, cercando anche di ricontrattare per difetto il principio di accordo con il calciatore. L’obiettivo dell’ad nerazzurro Beppe Marotta sarà quello di convincere il presidente della necessità tecnica di acquistare Acerbi, dopo gli addii di Ranocchia e Kolarov e che questa soluzione rimane quella economicamente più vantaggiosa per l’Inter.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: