Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La Digos indaga su Giorgia Meloni contestata a Cagliari: quattro denunciati

Trenta identificati. Tra questi il ragazzo che ha sventolato una bandiera arcobaleno sul palco

La Digos indaga sulla contestazione nei confronti di Giorgia Meloni a Cagliari. Quattro persone sono state già identificate e denunciate per resistenza a pubblico ufficiale e turbativa di comizio. Tra gli identificati – in tutto una trentina – anche il giovane salito sul palco a pochi minuti dall’inizio del discorso della leader di Fratelli d’Italia con una bandiera arcobaleno. La matrice delle contestazioni sarebbe, a giudicare dai cori, di due tipi: indipendentista sarda e antifascista. Secondo la polizia sono state sventolate, in una zona lontana dal palco di piazza del Carmine, bandiere con l’albero deradicato di Arborea, emblema di volontà di autogoverno come nel periodo giudicale. E poi lo slogan in sardo, tipico delle manifestazioni indipendentiste: «Via l’Italia dalla Sardegna». Insieme al coro «Siamo tutti antifascisti». I disordini sono durati pochi minuti con l’immediato schieramento di due file di forze dell’ordine in tenuta antisommossa. Ora la Digos visionerà i filmati.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: