Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

La tv russa: «Tagliamo acqua e luce all’Ucraina, è facile e veloce» – Il video

Il dibattito con Margarita Simonyan di Russia Today

La giornalista del Daily Beast Julia Davis pubblica su Twitter lo spezzone di un dibattito sulla tv di Stato russa in cui Margarita Simonyan di Russia Today suggerisce di colpire le infrastrutture civili dell‘Ucraina. Simonian dice che nel territorio dell’Ucraina non ancora liberato ci sono infrastrutture come centrali elettriche, nucleari, hubs che, se colpite, potrebbero mettere in difficoltà il nemico. Colpirle è facile e veloce e avrebbe un impatto a lungo termine sulla popolazione, è il ragionamento. E terrebbe impegnato il nemico per molto tempo. L’esperto militare Alexei Leonkov obietta che un black out totale dell’elettricità nel paese getterebbe un popolo considerato fratello nella fame e nel freddo. L’esperto di geopolitica Dmitry Kulikov gli risponde che in Ucraina c’è chi sta servendo gli Stati Uniti e punta alla distruzione della Russia, mentre «il loro popolo» potrà essere riscaldato in seguito.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: