Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

L’ambasciatore russo in Italia Razov convocato dal ministero degli Esteri

L’abboccamento è per domani alla Farnesina. Mistero sui motivi del colloquio

L’ambasciatore russo in Italia Sergey Razov è stato convocato domani, lunedì, al ministero degli Esteri. La notizia è stata battuta dalla Tass e poi confermata dall’agenzia di stampa Ansa. Riguardo l’argomento del colloquio, trapela soltanto che si tratta di un’azione coordinata in ambito Ue. Dall’inizio della guerra in Ucraina Razov è stato protagonista di molte polemiche con la stampa e la politica italiana. Ha infatti querelato La Stampa per un articolo di Domenico Quirico in cui si parlava dell’omicidio di Putin. La querela è stata successivamente archiviata. Nell’occasione con lui ha polemizzato il premier Mario Draghi. Razov ha anche accusato i media italiani di fare propaganda. Durante la campagna elettorale l’ambasciata ha smentito che la Russia abbia dato soldi a partiti italiani. Poi ha pubblicato una serie di foto su Twitter di Putin con i politici italiani.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: