Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Nordio dopo il vertice con Berlusconi: «Sono pronto a fare il ministro della Giustizia»

L’incontro con Berlusconi è stato definito dall’ex magistrato «cordiale»

Dopo aver consegnato alle urne della Camera dei deputati le sue schede per le elezioni di vicepresidenti, questori e segretari di Montecitorio, Carlo Nordio ha rilasciato alcune dichiarazioni sull’incontro con Silvio Berlusconi, tenutosi per sciogliere il nodo sul dicastero della Giustizia. «Sono pronto a fare il ministro della Giustizia – ha riportato l’Adnkronos – e credo che Berlusconi condivida le mie idee». Il deputato di Fratelli d’Italia, voluto da Giorgia Meloni in via Arenula, aveva incontrato le resistenze di Forza Italia che, invece, assegnerebbe quella casella a Elisabetta Casellati. «Con Berlusconi c’è stato un incontro cordiale, ci siamo detti “arrivederci”», ha aggiunto Nordio. Prima di concludere, a chi gli cita il nome della ex presidente del Senato per quel ministero, l’esponente di Fratelli d’Italia ha risposto: «Sulla Giustizia i programmi di Fratelli d’Italia e di Forza Italia sono molto simili».


Continua a leggere su Open


Leggi anche: