Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

«Cherson senza luce e acqua», i filorussi accusano Kiev: danneggiata anche una diga

Sempre più critica la situazione nella città controllata dalle truppe di Mosca, ma da giorni sotto assedio della controffensiva ucraina

La città di Cherson e diversi distretti della regione sarebbero senza luce e acqua, secondo quanto denunciano le autorità dell’occupazione russa che accusano Kiev di aver danneggiato le infrastrutture idriche ed elettrice con diversi bombardamenti nelle ultime ore. I missili avrebbero colpito tre tralicci dell’alta tensione tra le città di Berislav e Kakhovka. Nella stessa zona un raid missilistico avrebbe anche danneggiato una diga, dove si trova una centrale idroelettrica. Secondo i filorussi, contro l’impianto di Kakhovka sarebbero stati lanciati «sei razzi Himars». Cinque di questi sarebbero stati abbattuti dalla difesa aerea russa, ma un missile avrebbe invece colpito la diga danneggiandola.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: