Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Roma, stretta sulla sicurezza nei luoghi della movida: autovelox e dispositivi anti alcol e droga

Il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica ha previsto anche pattuglie nelle zone più affollate e più polizia locale – fino a 130 agenti

Autovelox dal Lungotevere a via Cristoforo Colombo, luogo dell’incidente in cui ha perso la vita Francesco Valdiserri, 18 anni. Pattuglie nelle zone più affollate e più polizia locale – fino a 130 agenti – che saranno dotati di dispositivi in grado di rilevare se chi è alla guida è sotto effetto di alcol o droghe. A decidere quella che è stata già nominata la “stretta sulla movida a Roma” è stato il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal prefetto Bruno Frattasi a cui ha partecipato il Sindaco di Roma Capitale Roberto Gualtieri.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: