Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

G20, Meloni conclude il primo round di incontri bilaterali a Bali: ha visto Biden, Erdogan e Michel – Il video

Tra gli argomenti affrontati, l’aggressione russa in Ucraina, la cooperazione in ambito Nato, gli equilibri geopolitici nel Mediterraneo e nell’Indo-pacifico

Il G20 di Bali entra nel vivo e l’Italia è subito protagonista. La presidente del Consiglio Giorgia Meloni, unica donna a capo di un governo che prende parte al summit, ha tenuto un discorso incentrato sull’impatto della guerra e partecipato alla sessione di lavoro sulla salute. Il 15 novembre, però, è stato anche un giorno importante per gli incontri bilaterali avuti dalla leader di Fratelli d’Italia. Con il presidente del Consiglio europeo Charles Michel, Meloni ha affrontato il tema dei flussi migratori. Il belga ha sottolineato che il dossier «è in cima» all’agenda europea e, presto, Bruxelles avrà modo di esaminare la questione con i Paesi membri. Poi è stato Joe Biden ad avere un bilaterale con la presidente del Consiglio italiana. Un incontro durato quasi un’ora, il primo tra il presidente americano e Meloni: i due si erano sentiti soltanto telefonicamente, lo scorso 26 ottobre.


In una nota della presidenza del Consiglio, si legge che al centro dell’incontro c’è stato «il continuo sostegno all’Ucraina, la stabilità nel Mediterraneo e nell’Indo-pacifico e i rapporti con la Cina». Meloni e Biden, prosegue il comunicato, «hanno ribadito i profondi e duraturi legami tra le nostre Nazioni e il forte interesse a rafforzare ulteriormente il partenariato nei numerosi settori di interesse reciproco». Nel corso dell’incontro, è stata rimarcata la solidità dell’Alleanza atlantica. Il capo di Palazzo Chigi ha anche avuto un colloquio con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Lo riporta su Twitter l’agenzia turca Anadolu. Con Erdogan, la presidente del Consiglio ha parlato di flussi migratori irregolari, ponendo l’attenzione su come contrastarli. Si è discusso di come risolvere la crisi in Libia e, in riferimento all’aggressione russa in Ucraina, della cooperazione in ambito Nato. Infine, Meloni ha espresso solidarietà alla Turchia per il recente attacco terroristico avvenuto a Istanbul. Nell’agenda indonesiana di Meloni, sono previsti anche bilaterali con il canadese Justin Trudeau, l’indiano Narendra Modi e il cinese Xi Jinping.


Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Continua a leggere su Open

Leggi anche: