Scopri di più su DOMINO, la nuova rivista sul mondo che cambia

Perù, aereo con 120 passeggeri a bordo si schianta in pista contro un mezzo dei pompieri: due morti – Il video

Un aereo che stava decollando sulla rotta fra Lima e Juliaca, ha urtato con la sua ala destra l’autopompa parcheggiata sulla pista

Due vigili del fuoco sono rimasti uccisi all’aeroporto Jorge Chàvez di Lima in Perù dopo che il loro camion in servizio nello scalo si è scontrato con un aereo della LATAM Airlines con a bordo 120 passeggeri che stava effettuando la manovra di decollo. «Un aereo che stava decollando sulla rotta fra Lima e Juliaca, ha urtato con la sua ala destra l’autopompa parcheggiata sulla pista, provocando la morte dei due vigili del fuoco che erano a bordo», ha detto il comandante generale dei vigili del fuoco ai media locali, aggiungendo – inoltre – che «tutti i passeggeri, tra cui 6 membri dell’equipaggio, sono stati fatti scendere dal velivolo». Di questi, 20 sono ora ricoverati in ospedale. Dopo l’incidente, avvenuto venerdì 18 novembre, l’aeroporto ha sospeso le attività nello scalo per rimuovere il mezzo dalla pista e accertare la dinamica dell’incidente. «Stiamo effettuando la rimozione dell’aeromobile e un sopralluogo per verificare eventuali danni all’infrastruttura. Questo consentirà di riprendere tutte le operazioni in piena sicurezza», ha precisato. Non è ancora chiaro – come riportano i quotidiani peruviani –  perché l’autopompa dei vigili del fuoco sia entrata in pista mentre l’aereo stava decollando. «Non sappiamo cosa stesse facendo quel camion sul pista», ha detto l’amministratore delegato di Latam Perù dopo l’incidente aereo. Più di 200 voli sono stati sospesi o riprogrammati per i prossimi giorni.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: