Indonesia, erutta il vulcano Monte Semeru, villaggi ricoperti di cenere e centinaia di sfollati – Il video

Le autorità hanno fatto scattare l’allerta tsunami. «Aumentato lo stato di pericolo da tre a quattro»

Centinaia di persone sono state evacuate dalle loro case nell’isola indonesiana di Giava dopo che l’eruzione del vulcano Monte Semeru avvenuta poche ore fa ha fatto scattare l’allarme tsunami in Giappone. Mentre le nubi di cenere salgono in alto per quasi due chilometri nell’atmosfera, le autorità consigliano alla popolazione di rimanere ad almeno otto chilometri di distanza dal cratere. La nube vulcanica continua a spostarsi lungo il fiume a sud-est del Monte Semeru, per questo gli esperti hanno messo in guardia le persone della zona chiedendo di evitare l’area di 13 chilometri circa. Subito dopo la notizia dell’eruzione è stato diramato lo stato di massima allerta e il Centro di vulcanologia e mitigazione dei disastri geologici ha informato sul fatto che quanto è accaduto ha inevitabilmente «aumentato lo stato di pericolo del Monte Semeru da livello tre a livello quattro», cioè quello più alto. «Questo significa che la popolazione è minacciata e che l’attività del vulcano si è intensificata», ha spiegato il portavoce Hendra Gunawan all’emittente Kompas TV. Nei video con divisi con l’Afp dal gruppo di soccorso locale Irannala Rescue si vede un’enorme nube alzarsi dal cratere e oscurare completamente il sole e i villaggi vicini coperti di cenere, immersi in una foschia scura. Secondo quanto riferiscono le televisioni locali, nella giornata di oggi, 4 dicembre, l’area inoltre è stata colpita anche dal monsone, «con l’acqua piovana che si è mischiata alla cenere». Molte persone hanno iniziato a scendere dai fianchi del vulcano, come documenta a Kompas TV Thoriqul Haq, il capo dell’amministrazione del distretto di Lumajang, dove si trova il Monte Semeru. «I residenti dei due villaggi più a rischio sono fuggiti da soli», ha aggiunto un portavoce del servizio di soccorso locale. «Sono stati allestiti rifugi per ospitare gli sfollati e le autorità hanno distribuito maschere ai residenti nelle vicinanze per proteggerli dall’inquinamento atmosferico causato dalle ceneri».


Foto di copertina: EPA/Indonesian National Board for Disaster Management| Eruzione del Monte Semeru


Continua a leggere su Open

Leggi anche: