Coronavirus, 798 morti (+11%) e 137.572 contagi (-21,2%) nell’ultima settimana

Calano di 9 unità le terapie intensive

Salgono a 798 i morti da Covid, secondo quanto riporta l’ultimo bollettino settimanale della Protezione Civile e del ministero della Salute. La scorsa settimana erano stati 719. Sul fronte dei decessi si registra un aumento dell’11%. Ancora in discesa, invece, i nuovi contagi che nei sette giorni dal 16 al 22 dicembre raggiungono quota 137.599 con una variazione di -21,2% rispetto alla settimana precedente (174.652). Calano di nove unità le terapie intensive e anche i ricoveri che registrano una diminuzione di 686 persone. Il tasso di positività si attesta al 13,5% in calo del 2,5% rispetto all’ultima rilevazione (16%). I tamponi effettuati sono 1.019.362. La Protezione civile segnala, sul fronte dei vaccini, una variazione di -6,8% rispetto alla settimana precedente (1.093.207). Le dosi somministrate in totale arrivano a quota 143.303.386.


Continua a leggere su Open


Leggi anche: