Lotteria Italia, primo premio da 5 milioni vinto a Bologna: i numeri dei biglietti vincenti

L’annuncio durante il programma di Amadeus «I Soliti Ignoti – Il ritorno»

Il biglietto vincente da 5 milioni di euro della tradizionale Lotteria Italia è stato venduto a Bologna ed è abbinato al tagliando serie D 271862. L’annuncio è stato dato durante il programma condotto da Amadeus I Soliti Ignoti – Il ritorno. Ma la «dea bendata» ha “baciato” anche – e soprattutto – Roma, dove sono stati staccati i biglietti da 2,5 milioni (L 486158), 2 milioni (L 349605) e 1.5 milioni (E 004737). Mentre il quinto e ultimo premio di prima categoria da 1 milione di euro è stato venduto a Parma, in Emilia-Romagna, ed è abbinato al tagliando L 492408. Il Comitato per l’espletamento delle operazioni relative alle lotterie ad estrazione differita, al termine della riunione, aveva deciso di attribuire 195 premi totali per un importo complessivo di 16 milioni e 211 mila euro per la Lotteria della Befana di quest’anno. Alle vincite di qualsiasi importo non si applica alcuna forma di ritenuta o prelievo, pertanto ai vincitori vengono accreditate per intero le somme corrispondenti ai premi stabiliti.


Nel Lazio record di biglietti staccati

Sono stati appena 6 milioni i biglietti venduti e distribuiti premi giornalieri per 650 mila euro in questa edizione della Lotteria Italia. Secondo una stima elaborata dall’agenzia specializzata Agipronews, le vendite della tradizionale “Lotteria della Befana” si sarebbero fermate a circa 400.000 mila in meno rispetto al 2021 (-5% e un deficit d’incasso pari a 2 milioni di euro). Nella passata edizione furono staccati quasi 6,4 milioni di biglietti, con una ripresa del 40% rispetto all’anno della pandemia, su cui avevano pesato lockdown e limitazioni agli spostamenti. A guidare la classifica dei biglietti staccati è il Lazio: su 6.013.665 di biglietti venduti in tutta Italia, il 18% di questi sono stati acquistati nel Lazio (1.118.190), confermandosi – ancora una volta – la regione considerata «più fortunata» dai giocatori. In seconda posizione troviamo la Lombardia, con 959.400 biglietti e in terza la Campania con 583.840. Il record assoluto di tagliandi staccati risale al 1988 con quasi 38 milioni di biglietti acquistati; mentre il più ricco è stato di 15 miliardi di lire, assegnato nella trasmissione di Raffaella Carrà, Carramba che sorpresa, nel 1998 e nel 1999.


Continua a leggere su Open

Leggi anche: