Sente per la prima volta grazie a un apparecchio acustico donato: la reazione di un ragazzo in Venezuela – Il video

Secondo i medici, Klener Villaroel non avrebbe più avuto l’uso dell’udito senza una donazione, arrivata a sorpresa per lui e altri due adolescenti

Un video diffuso da Luisnel Guerrero, il sindaco di Seboruco, un comune del Venezuela, mostra un giovane adolescente del posto, che soffre di sordità, tornare sentire grazie alla donazione di tre apparecchi uditivi per lui e altri due bambini della comunità. Il ragazzino si chiama Klener Villaroel e nel filmato che lo ha ripreso si vede che scoppia in lacrime dalla gioia appena iniziare a sentire. Felicità inaspettata anche perché le analisi mediche avevano sentenziato in modo quasi definitivo che il giovane non avrebbe potuto più riavere l’udito, neanche con l’utilizzo di apparecchi acustici. «C’è molto lavoro sociale che a volte non condividiamo, per principi di servizio agli altri, ma questo video del nostro ragazzo Klener non ha paragoni della felicità che tutti possiamo provare», ha scritto su Instagram il sindaco.


Visualizza questo post su Instagram


Continua a leggere su Open

Leggi anche: