Corte costituzionale


La Corte costituzionale ha sede a Roma e nell’ordinamento giuridico italiano è l’organo di garanzia costituzionale che ha le seguenti funzioni:

  • giudicare la legittimità degli atti dello Stato e delle Regioni;
  • risolvere eventuali conflitti di attribuzione tra i poteri delle suddette istituzioni e tra le Regioni stesse;
  • pronunciarsi su eventuali atti di accusa nei confronti del Presidente della Repubblica;
  • accertare l’ammissibilità dei referendum abrogativi.