Grillo come Bannon? Il comico in visita all’Oxford Union

Il garante del Movimento 5 stelle è atteso al celebre club di dibattito dell’università britannica dove oggi terrà un discorso. Ma tra gli studenti cresce lo scontento

Per quasi due secoli la classe dirigente britannica prima di approdare nella camera dei comuni si è esercitata nell'arte della retorica all'Oxford Union. Sono molti i nomi illustri che sono stati eletti alla sua presidenza, primo tra tutti William Gladstone, considerato uno dei primi ministri più abili nella storia del Regno Unito. Una tradizione che dura fino ai nostri giorni: tra i presidenti più recenti ci sono anche William Hague (ex leader dei conservatori) e Michael Gove (attualmente ministro), per citarne due.

Anno dopo anno gli studenti dell'università hanno potuto misurarsi con ospiti di calibro diMalcom X a Ronald Reagan, passando per MadreTeresa di Calcutta. Adesso potranno farlo anche con Beppe Grillo, ospite dell'Oxford Union dove non parteciperà a un dibattito ma risponderà auna serie di domande dai membri del club e dalla platea.

Leggi anche