Striscione contro Salvini nel bergamasco. I Vigili del Fuoco lo fanno rimuovere

C’era scritto «Non sei il benvenuto» ed era appeso su un’abitazione privata

Matteo Salvini è in tour elettorale nel bergamasco dalle 9 del mattino e già sono arrivate le prime polemiche. A Brembate, dove era in programma il primo appuntamento, uno striscione contro il ministro dell'Interno è statorimosso dal balcone di un’abitazione privata dai vigili del Fuoco.

https://twitter.com/statuses/1127823404311154690

Lo striscione, su cui c'era scritto«Non sei il benvenuto», era appeso alle inferriate di due finestre.

Striscione contro Salvini nel bergamasco. I Vigili del Fuoco lo fanno rimuovere foto 2

A denunciare l’accaduto è stato il sindacodi Bergamo del Partito Democratico, Giorgio Gori(Pd), che ha pubblicato su Twitter le foto del prima e del dopo intervento dei Vigili.

Striscione contro Salvini nel bergamasco. I Vigili del Fuoco lo fanno rimuovere foto 1

«Stamattina alle 9 Salvini parlava a Brembate ad un’iniziativa di partito -ha spiegato -Una signora ha esposto alla finestra uno striscione. Poco dopo lo striscione è stato rimosso dai vigili del fuoco. Domando: chi ha dato loro l’ordine di intervenire? A che titolo?».

https://twitter.com/statuses/1127839780052578305

Foto copertina Giorgio Gori / Twitter