Bongiorno: «Accessi ad hoc per gli universitari nella Pubblica amministrazione»

L’ipotesi allo studio prevede un nuovo canale di accesso tramite concorso diretto per i giovani che hanno appena terminato l’Università

«Il governo sta studiando un nuovo canale di accesso alla Pubblica amministrazione». È un annuncio importante quello del ministro Giulia Bongiorno: l’età media dei dipendenti che lavorano nel pubblico è decisamente più alto rispetto ai lavoratori del settore privato.

Il ministro leghista ne ha parlato in occasione del Forum Pa:«Oggi c’è un grosso problema per i giovani, non riescono a trovare lavoro quando escono dall’università anche per il tipo di formazione estremamente generica».

Poi Bongiorno ha annunciato che è già in corso una collaborazione con il ministro dell’Istruzione Marco Bussetti:«Con il Miur abbiamo deciso di creare un programma che permetta al ragazzo che studia all’università, alla fine del suo percorso, di poter partecipare a un concorso direttamente nella Pubblica amministrazione».

Fonte video: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Leggi anche: