Virginia Raggi: «Beccato un super zozzone» e pubblica il video su Fb

no video src

«Quello che vedete in questo video non è un semplice “zozzone”, ma qualcosa di più. Potremmo definirlo un “super zozzone”»

Continua la battaglia del sindaco di Roma Virginia Raggi contro gli incivili, i cittadini della Capitale che non rispettano le regole relative al conferimento dei rifiuti.

Su Facebook la prima cittadina grillina ha pubblicato un nuovo video girato da un agente della polizia locale in cui si vede un uomo gettare materiale di risulta – «tre grosse buste da 30 chilogrammi contendenti linoleum, inerti, imballaggi e plastica» – nei cassonetti per utenza domestica: «Quello che vedete in questo video non è un semplice “zozzone”, ma qualcosa di più. Potremmo definirlo un “super zozzone”».

Tre mila euro di multa

L’uomo è stato sanzionato, insieme ai responsabili dell’impresa, per un totale di 3.100 euro. «Una cifra che speriamo serva a far capire che i cassonetti su strada non possono essere utilizzati in questo modo», ha spiegato Raggi nel post pubblicato su Facebook.

«Chi si rende responsabile di questo tipo di gesti, mi preme ricordarlo, commette un reato ambientale e, in tal senso, ne risponde davanti alla legge», ha concluso.

Leggi anche: