Real Madrid, Militao si presenta ma avverte un malore: stop a conferenza (Video)

Il difensore brasiliano costretto a dare forfait: vertigini, forse per l’emozione

A Madrid lo chiamano miedo escenico; è la paura che incute il Santiago Bernabeu e che, evidentemente, colpisce anche in sala stampa. Eder Militao, difensore 21enne appena acquistato dal Real Madrid, ha dovuto interrompere la conferenza stampa di presentazione a causa di un improvviso malore.

https://twitter.com/ElGolazoDeGol/status/1148939076541792261

Si tratterebbe, secondo le prime ricostruzioni, di un attacco di vertigini. Militao, pagato 50 milioni di euro al Porto, ha tenuto botta fino alla penultima domanda della stampa, sorseggiando acqua e toccandosi ripetutamente occhi e fronte.

Sull’ultima domanda (che per la cronaca riguardava un possibile arrivo di Neymar al Real Madrid), il difensore ha gettato la spugna ed è andato via. Vertigini, la prima diagnosi. Uno stato dovuto, forse, al caldo o alla forte emozione avvertita dal brasiliano.

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: