Juve, De Ligt ufficiale: è il difensore più costoso della storia. L’olandese posta un video emozionante

Superato Van Dijk di 500mila euro. Aspettando Maguire allo United. L’olandese si ispira alle ‘bandiere’ italiane

La classifica potrebbe essere aggiornata a breve con il trasferimento di Maguire al Manchester United, ma per ora la Juventus e Matthijs De Ligt firmano il record: l’olandese diventa il difensore più pagato nella storia del calcio.

Alla Juve costerà in totale 85,5 milioni di euro. Per la precisione 75 milioni pagabili in cinque esercizi più altri 10,5 di oneri accessori. Il totale dice che De Ligt costa alla Juve 500 mila euro in più di quanto il Liverpool ha versato al Southampton un anno e mezzo fa per acquistare un altro olandese, Virgil Van Dijk, considerato oggi il centrale più forte del mondo.

Ma non il più pagato. La classifica è in continuo aggiornamento.

Intanto De Ligt ha pubblicato sul suo account Instagram un emozionante video in cui abbraccia la nuova avventura. E compare anche una sua immagine da bambino, vestito di bianconero…

De Ligt ha parlato anche alla tv ufficiale dell’Ajax, la squadra che lo ha lanciato e poi ceduto alla Juventus: ‘Per me è un’emozione lasciare l’Ajax. Ho vissuto momenti bellissimi e bruttissimi – ha detto il difensore -. E’ stato come andare sulle montagne russe. Nella vita c’è sempre un momento in cui bisogna salutare, lì mi mancheranno tutti, ma nessuno sa cosa può riservare il futuro”.

E a proposito di futuro: ‘Sono sempre stato affascinato e amo il modo in cui difendono gli italiani. Ci sono tanti calciatori che seguo come esempio: Maldini, Baresi, Nesta, Cannavaro, Scirea. E potrei aggiungerne altri. È stata una scelta difficile, avevo diverse opzioni a disposizione, ma nella vita bisogna sempre guardare a cosa è meglio’.

Foto di copertina / Ansa

Leggi anche: