Salvini irritato per una domanda su Savoini, lo scontro con il cronista di Report: «Sei maleducato» – Il video

Salvini inizia a scuotere la testa: «Siamo al 3 agosto, amico mio, ci sono altre domande?»

Continua il rapporto “problematico” del ministro dell’Interno Matteo Salvini con i giornalisti. Dopo il caso del giornalista videomaker di Repubblica, Valerio Lo Muzio, a far innervosire il vicepremier stavolta è stato un cronista della trasmissione di Raitre Report, Giorgio Mottola che ha provato a fargli qualche domanda alla fine del comizio a Cervia di sabato 3 agosto.

Il faccia a faccia si è consumato sull’inchiesta per la presunta corruzione internazionale, nella quale è coinvolto il leghista Gianluca Savoini. Al leader della Lega, il giornalista ha chiesto: «Ministro, cosa si è detto con Savoini il 16 ottobre?».

Salvini inizia a scuotere la testa: «Siamo al 3 agosto, amico mio, ci sono altre domande?». «C’è una inchiesta per corruzione internazionale», specifica Mottola. «Lasciamo lavorare i giudici», dice Salvini. Mottola incalza il vicepremier: «Lei è ministro e ha mentito pubblicamente dicendo che non sapeva che Savoini fosse a Mosca. Come mai?. Nulla di fatto. «Mi hai interrotto mi hai dato del bugiardo… È un maleducato. C’è una inchiesta», si lamenta Salvini.

«Fossimo tutti giornalisti qui faremmo tutti la stessa domanda», chiosa il giornalista, mentre i colleghi vanno avanti con altre domande su salario minimo e regionali emiliano-romagnole. Ecco il video di CorriereTv.

In copertina un momento della conferenza stampa del vice premier e ministro dell’Interno Matteo Salvini al Papeete beach di Milano Marittima, 1 agosto 2019. ANSA/Fabrizio Zani

Leggi anche: