Crisi di governo, Giorgetti: «Mattarella vuole tempi rapidi. Pd e M5S? Auguri!» – Il video

«Un governo in cui ci stanno dentro Boldrini Renzi Casini e Di Maio, fate voi… ». Le parole del sottosegratario alla Presidenza del Consiglio, nonchè stratega della Lega

Dopo l’immagine plastica dei parlamentari leghisti fuori da Montecitorio insieme a Matteo Salvini, c’è stato l’abbraccio davanti ai giornalisti tra il segretario leghista e Giancarlo Giorgetti per mostrare compattezza nel partito nella gestione della crisi di governo.

Il sottosegretario alla presidenza del Consiglio assicura che ora il Quirinale detterà tempi rapidissimi e assicura: «La Lega non ha paura di stare all’opposizione». E sul possibile accordo tra Pd e 5 Stelle, che ha spiazzato i leghisti, dice: «Un governo in cui ci stanno dentro Boldrini, Renzi, Casini e Di Maio, fate voi… Ci siamo fidati troppo del segretario Pd? Auguri a Zingaretti».

Nulla da rivedere, per Giorgetti, nella strategia di Matteo Salvini nonostante da tempo il sottosegretario spingesse per un’accelerazione della crisi: «Lui vuole andare al voto e questo è di assoluto buon senso».

Leggi anche: