Sondaggio Youtrend, i numeri che lanciano Conte a palazzo Chigi: cala la Lega. Fiducia: la batosta su Renzi

Conte e il capo dello Stato tra i più affidabili. Renzi record in negativo. Lega ancora prima nei sondaggi, Pd distaccato di quasi dieci punti

Dopo che il Presidente Mattarella ha affidato a Giuseppe Conte l’incarico di formare un nuovo governo, gli ultimi sondaggi mandano un unico segnale chiaro: la fiducia nella figura e nel ruolo di Giuseppe Conte. I sondaggi confermano che è lui il politico a cui gli italiani si affidano di più: il 55% lo vuole a Palazzo Chigi.

Ma mentre cresce al popolarità del premier incaricato, gli ultimi dati diffusi da YouTrend per Skytg 24 mostrano preferenze in discesa per la Lega. Il Carroccio, dopo il 34,3% alle ultime elezioni europee, scende al 31,9% di preferenze. Ma rimane il primo partito se gli italiani fossero chiamati al voto oggi. Al secondo posto il Pd con il 22,3%. Un risultato vicino a quello ottenuto il 27 maggio sul voto europeo.

Cala, e molto, il M5S, che rispetto al 32,7% delle politiche del 2018 si trova ora con una preferenza del 18,6%. Dietro di dieci punti percentuali Fratelli d’Italia, e ultimo, tra i maggiori partiti Forza Italia con il 6,8%. Chiudono +Europa con il 4,1% e La Sinistra con 2,9%.

E se la Lega perde punti in percentuale come partito, fa altrettanto Matteo Salvini come suo leader. Nei giorni del Conte-bis i dati mostrano una fiducia verso l’ex ministro dell’Interno attorno al 32%. Si fida poco o per niente, invece, il 68,1% degli italiani.

Dietro al capo politico del Carroccio si piazza Nicola Zingaretti. Il governatore del Lazio e segretario del Pd è tra le figure di cui gli italiani si fidano meno, con il 75,5% di voti negativi. Ma è l’ex premier Matteo Renzi che si prende il primato più negativo con il 85,4%. Dall’altra parte salgono nelle preferenze degli italiani Sergio Mattarella e Giuseppe Conte.

Il capo dello Stato rimane il punto di riferimento dei cittadini: il 66% si fida molto o abbastanza del presidente della Repubblica. Un gradimento riconosciuto anche al premier Conte che guadagna il 53,4% di preferenze in termini di affidabilità. Scende invece Luigi di Maio. Il capo politico del M5S è tra i primi tre politici italiani meno affidabili secondo il sondaggio di Youtrend.

Leggi anche: