Tragedia in Formula 2, è morto il pilota 22enne Antoine Hubert: il francese vittima di un grave incidente in pista

Il ragazzo francese era stato coinvolto oggi in un incidente sul circuti belga di Spa

È morto Antoine Hubert, il pilota francese ventiduenne ricoverato dopo l’incidente avvenuto nel pomeriggio del 31 agosto durante gara 1 del Gran premio di Formula 2 sul circuito belga di Spa. Hubert, a quanto riferisce il quotidiano belga Soir, era stato portato in ospedale insieme all’americano Juan Manuel Correa, anche lui ferito, con le gambe fratturate.

L’auto di Hubert si era rovesciata più volte nell’incidente di Formula 2 – disciplina propedeutica alla Formula 1 – in cui erano state coinvolte altre due monoposto. Al giro 25 pare infatti che Hubert abbia urtato una barriera, si stato sospinto dallo scontro in mezzo alla pista trasversalmente prima di essere colpito da un’altra auto: alla fine sono state coinvolte le macchine di Marino Sato, Correa e Hubert.

Leggi anche: