Ed Sheeran e il principe Harry per la Giornata mondiale della salute mentale

I due si sono divertiti a creare uno sketch per sensibilizzare la gente

Il principe Harry ed Ed Sheeran insieme per la Giornata mondiale della salute mentale. Il duca di Sussex ha infatti trovato un alleato nel cantante pop: i due hanno pubblicato uno spot sulla pagina Instagram “SussexRoyal”, in cui spiegano cosa sono chiamati a fare per l’occasione.

Visualizza questo post su Instagram

Both Prince Harry and Ed Sheeran want to ensure that not just today but every day, you look after yourself, your friends and those around you. There’s no need to suffer in silence – share how you’re feeling, ask how someone is doing and listen for the answer. Be willing to ask for help when you need it and know that we are all in this together. #WMHD Check out the accounts below for more resources and support: @Heads_Together @Calmzone @MentalHealthFoundation @CharityNoPanic @SamaritansCharity @YoungMindsUK @GiveUsAShoutInsta @Childline_official @LetsTalkAboutMentalHealth @Jedfoundation @Pandas_UK @Charitysane @MindCharity @TimeToChangeCampaign @RethinkMentalIllness @MentalHealthMates @ActionHappiness @MHFAEngland @DitchTheLabel @TheBlurtFoundation

Un post condiviso da The Duke and Duchess of Sussex (@sussexroyal) in data:

Il principe spiega che di questo argomento «non si parla abbastanza» e che «le persone in tutto il mondo soffrono davvero». Ed è qui che ha inizio lo sketch: Sheeran infatti risponde spiegando che sta cercando di scrivere una canzone per sensibilizzare sull’argomento.

«È esattamente quello che sto cercando di fare» , aggiunge. «Le persone semplicemente non capiscono com’è per persone come noi». Harry sembra confuso e chiede a Sheeran cosa intenda. 

«Beh, sai, con le battute e i commenti maliziosi», risponde il cantante. «Mi sento come se fosse ora che ci alzassimo e dicessimo “Gingers Unite!”»- con l’espressione gioca quindi sul fatto che sia lui che il principe abbiano i capelli rossi e che per questo motivo abbiano incontrato diverse difficoltà nella vita, quando, in realtà, Harry intendeva tutt’altro.

Il 35enne reale, sta al gioco e dice di aver capito che c’è stato un malinteso «leggermente imbarazzante» e continua a spiegare qual è la faccenda che vuole affrontare.

Esorta allora gli spettatori a prendersi cura l’uno dell’altro, dicendo: «Ragazzi, questa è la Giornata mondiale della salute mentale: state vicini agli amici, agli estranei, a chiunque possa soffrire in silenzio. Ricordate che siamo tutti nella stessa barca». Sheeran sorride, annuisce e ringrazia.

Leggi anche: