Terremoto: forte scossa in provincia de L’Aquila, avvertita anche nel Lazio

La magnitudo è di 4.4. L’epicentro è a 5 chilometri a sud est di Balsorano, a soli 14 chilometri di profondità

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.4 è stata registrata dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia in provincia de L’Aquila. Non ci sono, per il momento, segnalazioni di feriti o di danni alle strutture.

La scossa è avvenuta alle 18.35 ed è stata avvertita indistintamente anche nel Lazio. L’epicentro è a 5 chilometri a sud est di Balsorano, a soli 14 chilometri di profondità, proprio sul confine tra Lazio e Abruzzo.

Decine di chiamate sono arrivate ai vigili del fuoco e sono in corso verifiche da parte della protezioni civile.

Centinaia di tweet da tutto il centro Italia testimoniano che la scossa è stata avvertita indistintamente anche a Roma e nel basso Lazio, tra Latina e Frosinone.

In copertina: Google Maps

Leggi anche: