Anna Netrebko, protagonista della Tosca e “Diva” dei social network

L’artista è amatissima tra gli appassionati di lirica e ha raccontato su Instagram le prove per la Prima alla Scala

È la giornata della prima della Scala a Milano: per la prima volta per l’apertura della stagione lirica è stata scelta l’opera di Puccini, Tosca. Titolo fra i più amati dal pubblico, ha come protagonista indiscussa Anna Netrebko, cantante lirica russa classe 1971, stella dei palcoscenici mondiali e – ormai inevitabilmente – diva dei social network.

Un soprano da 526mila follower su Instagram e 349.391 like su Facebook. Netrebko è un volto più che noto tra gli appassionati, che seguono “la Diva” (con la D maiuscola) nei tour intorno attraverso le sue pagine social.

Un passato da addetta alle pulizie nel teatro Marinskij di Pietroburgo, ora Netrebko è alla sua quarta apertura della Scala, dove interpreta uno dei personaggi più conosciuti al mondo.

«Devo confessare, all’inizio non mi stava simpatica», ha detto Netrebko in un’intervista al Corriere della Sera, riferendosi a Tosca. «Troppo sopra le righe. Tutti quei cliché… Il rischio di sconfinare nel ridicolo è grande. Poi, cantandola sera dopo sera, ho iniziato ad apprezzarla. Tosca è diva ma è anche donna».

«Tosca è gelosa e possessiva, come chiunque ami davvero». ha detto ancora la soprano. «Se Yusif (il tenore Yusif Eyvazov, suo marito, ndr) guardasse un’altra, non finirebbe bene. La sola che gli concedo di frequentare è la Dama di picche che canterà al Met l’8 dicembre, il giorno dopo la mia prima».

Leggi anche: