Europei di nuoto in vasca corta, Simona Quadarella è oro nei 400 stile libero

Doppietta d’oro della campionessa azzurra che dopo il titolo negli 800 ha vinto anche la gara sulla distanza più breve

Simona Quadarella regina anche dei 400 stile libero agli Europei di nuoto in vasca corta di Glasgow. Doppietta d’oro della campionessa azzurra che dopo il titolo negli 800 ha vinto anche la gara sulla distanza più breve chiudendo in 3’59″75, davanti alla tedesca Isabel Marie Gose (4’00″01) e alla ungherese Ajna Kesely (4’00″04).

Simona Quadrella, 20enne romana, aveva trionfato anche ai mondiali di nuoto a luglio, a Gwangju, nella Corea del Sud, nei 1500 stile libero battendo la tedesca Sarah Kohler e la cinese Jianjiahe Wang.

Lo ha fatto imponendosi con il tempo di 15’40″89 – circa 8 secondi meglio rispetto alla seconda classificata – e stabilendo così un nuovo primato italiano. Una vittoria agevolata in parte anche dall’assenza della campionessa statunitense Katie Ledcky, costretta ad abbandonare la gara a causa di un virus intestinale.

Nell’ultimo giorno di gare, doppietta d’argento con i secondi posti di Alessandro Miressi nei 100 stile libero (45″90) alle spalle del russo Vladimir Morozov (45″53), e Elena di Liddo nei 100 farfalla donne. L’azzurra ha chiuso in 56”37 alle spalle della bielorussa Anastasiya Shkurdai (56″21). Dopo l’oro nei 100 rana, e l’argento nei 50, fa tripletta conquistando il bronzo nei 200 Martina Carraro, terza in 2’19″68 con record italiano.

In copertina Simona Quadarella nella finale degli 800m stile libero al LEN European Short Course Swimming Championships 2019 a Glasgow, Scozia, 5 dicembre 2019. EPA/Robert Perry

Leggi anche: