Sardine, la benedizione vaticana? Il cardinale Parolin: «Cogliere la spinta positiva del movimento»

Anche il Vaticano guarda con attenzione il movimento delle sardine

Le sardine piacciono, e piacciono proprio a tutti. Dopo l’apertura di CasaPound al dialogo con loro, l’approvazione in ordine arriva anche dal Vaticano, che incoraggia la «spinta positiva che arriva dal movimento».

Il segretario di Stato vaticano, il cardinale Pietro Parolin, ha parlato in merito alle sardine a margine di un evento all’ospedale Bambino Gesù di Roma, al quale era presente anche il ministro della Salute Roberto Speranza.

«Io non sono un membro delle sardine», ha specificato Parolin, «ma credo che l’importante sia cogliere tutto quello che di buono c’è anche in questi movimenti e cercare di valorizzarlo sempre per il bene del Paese».

Leggi anche