Cena aziendale di Natale con sorpresa: società Usa regala 10 milioni di dollari ai dipendenti

«Siamo orgogliosi di loro – dice il capo della società immobiliare – Sono la base e la ragione del successo dell’azienda e volevamo trovare un modo per ringraziarli»

Cena aziendale a sorpresa per i 198 dipendenti della St. John Company, una società immobiliare americana con sede a Baltimora (Stati Uniti). Il presidente della compagnia, Lawrence Maykrantz, ha deciso di celebrare i traguardi raggiunti dall’azienda con i propri dipendenti, «per ringraziarli per averci aiutato a raggiungere il nostro obiettivo». 

«Volevamo fare qualcosa di grande», ha spiegato Lawrence Maykrantz. E qualcosa di grande è effettivamente successo. Durante la tradizionale cena natalizia aziendale ogni dipendente dell’azienda si è visto recapitare una busta rossa sigillata.

Nessun dipendente aveva idea che aprendola avrebbe trovato un premio di produzione in base alla quantità di anni in cui ha lavorato presso l’azienda: i bonus variano dai 50mila ai 270mila dollari. Il più basso è toccato a un neoassunto, che non aveva ancora iniziato a lavorare: a lui la compagnia ha regalato comunque 100 dollari.

E all’apertura delle buste i dipendenti hanno iniziato a urlare, abbracciarsi e commuoversi. «Siamo orgogliosi di loro – dice il capo della società immobiliare -. Sono la base e la ragione del successo dell’azienda e volevamo trovare un modo per ringraziarli». E sicuramente ci sono riusciti.

Foto: St. John Properties / Twitter

Leggi anche: