Cosa fare a Capodanno: gli eventi da non perdere città per città

Da Milano a Roma passando per Napoli e Catania. Ecco tutti gli appuntamenti imperdibili nelle principali piazze italiane, per un festone indimenticabile

Da Nord a Sud sono diversi gli appuntamenti di piazza per un Capodanno 2020 da non dimenticare.

Da Roma a Milano passando per Napoli e Catania. Ecco alcune nostre segnalazioni.

Milano

In piazza Duomo a Milano si terrà l’evento “Capodanno For Future”: per la prima volta, infatti, la festa per salutare il nuovo anno sarà dedicata all’ecosostenibilità con i contributi video dei ragazzi che si stanno impegnando, in tutto il mondo, per la salvaguardia del nostro pianeta.

Sul palco ci sarà anche l’attivista per il clima Federica Gasbarro, scelta dalle Nazioni Unite per rappresentare i giovani al vertice sul clima dell’Onu. Ci sarà spazio anche per la musica con Myss Keta, i Coma Cose e Lo Stato Sociale.

Roma

Anche Roma pensa in grande con 1000 artisti e uno spettacolo dedicato alla Madre Terra. Previsti fuochi d’artificio, esibizioni di acrobati dal 31 dicembre all’1 gennaio 2020.

Da Ascanio Celestini alla “cantantessa” catanese Carmen Consoli passando per Aerial Strada e Skin fino a Priestess, la sacerdotessa della musica urban. 

Torino

A Torino, invece, il Capodanno 2020 sarà all’insegna del cinema con un occhio alla sostenibilità.

Sul palco di Piazza Castello arriveranno i campioni del mondo di magia e illusionismo che ripercorreranno le tappe più importanti della storia del cinema. Un Capodanno “green” visto che, per accedere gratuitamente in piazza, i partecipanti dovranno consegnare un tappo di plastica che poi verrà riciclato. 

Napoli

Fuochi d’artificio sul Lungomare di via Caracciolo e soprattutto il “concertone” di Piazza Plebiscito saranno protagonisti del Capodanno 2020 di Napoli. In piazza sono attesi Daniele Silvestri, Stefano Bollani e Livio Cori.

Palermo e Catania

A Palermo due feste: in piazza Giulio Cesare e nell’area antistante il Giardino Giuseppe Impastato di San Giovanni Apostolo. Il capoluogo siciliano punta tutto su Mario Biondi, i Babil on suite, Nino Frassica & Los plaggers band ma anche Lello Analfino & Tinturia.

A Catania, invece, sono attesi Roy Paci per la sera del 30 dicembre e Max Gazzè per la notte di San Silvestro.

Bari e Potenza

Da Bari sarà trasmesso, per il secondo anno consecutivo, il concerto in diretta su Canale 5. Sul palco di piazza Libertà si alterneranno, tra i tanti, J-Ax, Francesco Renga, Nek, Fabrizio Moro, Raf e Tozzi, Rovazzi, Anna Tatangelo, Shade e Annalisa. A condurre Federica Panicucci.

Sul palco di piazza Mario Pagano a Potenza saliranno, invece, Albano e Romina Power, Orietta Berti, Gigi D’Alessio, Fausto Leali e Marco Masini. Spazio anche ai più giovani Benji e Fede e a Elettra Lamborghini, secondo le anticipazioni de La Gazzetta del Mezzogiorno. Il concerto sarà trasmesso, con la conduzione di Amadeus, in diretta su Rai 1.

Firenze

Nessun concertone a Firenze che, invece, punta a un Capodanno “diffuso” ed “ecologico” con venti piazze tematiche e la raccolta differenziata della plastica.

In piazza della Signoria, ad esempio, si terrà uno spettacolo di acrobazia e danza aerea con tanto di video mapping sulla facciata di Palazzo Vecchio, mentre in Piazza San Lorenzo spazio al jazz e soul.

Bologna

Infine, a Bologna, come tradizione vuole, si darà fuoco al Vecchione, cioè a un grande fantoccio che verrà bruciato per scacciare quanto di brutto si è verificato nell’anno che sta per finire. Un gesto scaramantico che è diventato appuntamento fisso in piazza Maggiore. Spazio anche alla musica per tutta la serata.

Foto in copertina: Pixabay

Leggi anche: