Inter, Eriksen è a Milano. Convocato per l’Udinese?

Il danese è sbarcato a Linate. Nel pomeriggio la firma su un ricchissimo contratto

È sbarcato nella prima mattinata all’aeroporto di Linate con un volo privato Christian Eriksen, uno dei rinforzi chiesti e ottenuti da Antonio Conte per fronteggiare la Juve nella corsa scudetto e dare respiro alla sua squadra, reduce da tre pareggi consecutivi.

Il danese si sta sottoponendo in questi minuti all’iter delle visite mediche, articolate come sempre tra Humanitas e Coni. A margine firmerà un contratto fino a giugno 2004 da 8 milioni di euro a stagione, che possono facilmente diventare 10 milioni con i bonus.

Subito aggregato

Al Tottenham, come anticipato già giovedì (quando la trattativa è stata chiusa), vanno 20 milioni di euro oltre al 5% a titolo di percentuale di solidarietà. Gli Spurs si sono garantiti anche l’incasso di una futura amichevole da organizzare con l’Inter che, intanto, prepara la sfida di mercoledì in Coppa Italia contro la Fiorentina. Eriksen potrebbe già allenarsi domani alla Pinetina per essere eventualmente convocato per la trasferta di domenica a Udine.

Foto di copertina Ansa

Leggi anche: