Coronavirus, primo morto in Giappone. Altre 44 persone sulla nave da crociera positive al test

Con questi 44 nuovi casi di contagio sulla Diamond Princess sale a 218 il numero totale di casi di contagio in tutto il Giappone

Il Giappone ha dato notizia ufficiale della prima persona morta nel Paese per contagio da Coronavirus. A Tokyo, intanto, c’è anche un tassista tra i nuovi casi di persone affette dal Covid-19. Lo ha reso noto il canale pubblico Nhk, che ha spiegato come il ministero della Salute nipponico stia cercando di risalire alle cause che hanno portato al nuovo caso di infezione. Nel frattempo, altre 44 persone a bordo della nave da crociera Diamond Princess, attraccata al largo di Yokohama, in Giappone sono risultate positive al test per il coronavirus.

A questo punto i casi confermati di contagio a bordo salgono a 218. Stando a quanto reso noto dal ministero della Salute, si tratta di 29 cittadini giapponesi e di 15 stranieri, per la gran parte persone anziane, con oltre 60 anni. Il ministro della Salute, Katsunobu Kato, ha fatto sapere che sono in corso altri test su circa 200 passeggeri. Questi ultimi 44 nuovi casi di contagio sulla nave da crociera fanno salire a 247 il numero totale di casi confermati di coronavirus in tutto il Giappone.

Leggi anche: