Sondaggio Piazzapulita, il 65% ha paura del coronavirus. Ma più della metà approva l’azione del governo

Più di un italiano su due pensa che il governo stia gestendo bene l’emergenza

Giorgia Meloni continua a crescere. Il suo è il partito che ha guadagnato di più nelle intenzioni di voto degli italiani, secondo l’ultimo sondaggio Index realizzato per la trasmissione Piazzapulita. Fratelli d’Italia cresce infatti di 0,4 punti percentuali e supera il 12%. Cresce, anche se di poco Forza Italia, che sale dal 6 al 6,1%.

Il primo partito resta comunque la Lega, che scende però di 0,6 punti e si ferma al 30,3%. Secondo il Pd, dato al 20%, in lieve calo. Il M5s sale dal 14,5% della scorsa settimana al 14,8% (+0,3%).

Male Italia viva che perde 0,4 punti e si piazza a quota 3,5%. Salgono di poco Verdi e + Europa. Mentre scende anche Cambiamo! di Giovanni Toti.

Per quanto riguarda l’emergenza Coronavirus, più del 65% degli intervistati dichiara di avere paura del contagio, in crescita di 0,4 punti rispetto alla scorsa settimana. Ha risposto invece no il 33,7%.

Più di un italiano su due, inoltre, dice di essere soddisfatto di come il governo sta gestendo l’emergenza. Ha risposto «abbastanza» il 42,1% degli intervistati e «molto» l’11,3%. Mentre il 29,4% dice di essere «poco soddisfatto» e il 16% «per nulla».

Ma il dato è in contrasto con un altro emerso nella stessa rilevazione. Secondo il 54,1% degli intervistati, l’Italia sta gestendo l’emergenza «peggio» degli altri Paesi. Solo il 21,9% pensa che stia agendo meglio degli altri.

Secondo Index, come è stato spiegato nel corso della trasmissione, gli italiani in questo momento potrebbero essere confusi e spaventati e per questo potrebbero dare delle risposte discordanti.

Leggi anche: