Coronavirus, ecco il testo del decreto firmato dal presidente del Consiglio per la fase 2 – Il documento

Il testo definitivo del nuovo dpcm con le novità in vigore dal prossimo 4 maggio (fino al 17), per la fase di “convivenza con il virus”

È arrivata l’attesa fase 2, a partire dal 4 maggio 2020: il paese comincia a ripartire, dopo due mesi di lockdown causati dalla pandemia di Coronavirus. Lo annuncia ufficialmente il presidente del Consiglio Giuseppe Conte da palazzo Chigi. La fase 2, per il momento, durerà fino al 17 maggio.

Sì agli spostamenti ma autocertificati all’interno del Comune, sempre per comprovate ragioni. Sì ai funerali, con al massimo 15 persone. E sì alla corsa non solo vicino casa. Ma il motto resta: se vuoi bene all’Italia, resta distante, dice Conte.

Ecco il testo del decreto firmato dal premier in serata.

Il parere degli esperti:

Leggi anche: