Coronavirus, in Lombardia sono 126 i nuovi decessi, uno in più rispetto a ieri. Tornano ad aumentare i casi positivi (+869 in 24 ore)

In totale sono 74.348 i casi positivi. Continuano a diminuire i pazienti in terapia intensiva (-25) e i ricoverati (-245). Leggera crescita di casi a Milano: +278 in tutta la provincia, +149 nella città metropolitana

Il bollettino del 28 aprile

Sono pressoché stabili i decessi a causa del Coronavirus rispetto alla giornata di ieri: oggi, 28 aprile, la Lombardia conta 126 nuove vittime in 24 ore (ieri erano 125). In totale i decessi da Covid ora sono 13.575 (ieri erano 13.449). I nuovi positivi sono +869, +269 rispetto a ieri, quando erano cresciuti di 590 unità in 24 ore. Adesso il totale è di 74.348 casi (ieri erano 73.479). I dati arrivano a fronte di +8.573 nuovi tamponi eseguiti, per un totale di 351.423. Il numero dei pazienti in terapia intensiva ora è 655 (-25 rispetto ai 680 di ieri), i ricoverati sono 7.280 (-245 da ieri). Sono 48.483 i dimessi, +1.012 rispetto a ieri.

Commentando i dati di oggi il presidente della Regione Attilio Fontana ha detto che la Lombardia è «sulla via giusta». Milano continua a riportare il più alto numero di casi: +278 nella provincia e +149 nella città metropolitana, in crescita rispetto a ieri. Il differenziale rispetto a ieri è di +90 nella provincia e +70 in città.

Le province

Questi i dati relativi ai casi Covid-19 nelle province lombarde:

  • Bergamo 11.196 (+46)
  • Brescia 12.691  (+92)
  • Como  3.154 (+78)
  • Cremona  5.993 (+22)
  • Lecco  2.248 (+18)
  • Lodi  2.947 (+11)
  • Monza e Brianza  4.637 (+121)
  • Milano  18.837 (+278) di cui 8.016 (+149) nella città metropolitana
  • Mantova  3.131 (+8)
  • Pavia  4.228 (+99)
  • Sondrio 1.131 (+9)
  • Varese   2.568 (+72) 

La diretta

https://www.facebook.com/LombardiaNotizieOnline/videos/240475213825621/?__xts__[0]=68.ARCJx3qNi_uCqC7DN9srjq2pxE9iMxugzF1usWcxcwFIRGmMKt85oBHguMTJOsos8sAq_ySx-vpVE2d4Jzk4qE3yiTqEypfQ70gsSybBdirKrZLBzyqdas4tTruAkH86rX0hf8_hbCayxodonbMQDjUv-soVq-joFV3DLBfVNgnKO3pGNlJcSWObgXXhZElFJ9uCb7rEf8eVscBuDLJZ-KRjRX8Zgfcwy2AUNNmo2a_OS2mastCTlDNPnZh9gdRYlx-kG9LEBv6oZbur9lChH7Y7t7T6sGsgUXtzo2uaHfj_rZ1JdC9YRU7ql-J0o0qYR-VEWfJkYZURL0ygr4qyHe6GXQQH3RdA-xvZrg&__tn__=-R

Il parere degli esperti:

Leggi anche:

Leggi anche: