Coronavirus, in Lombardia i morti risalgono a 95 in un giorno, calano i ricoveri in terapia intensiva

Cresce ancora il bilancio dei decessi in Lombardia, con il fronte dei contagi in frenata. Scende il dato sui ricoveri

Il bollettino del 5 maggio

Secondo i dati della Protezione Civile, diffusi nell’ultimo bollettino della Regione Lombardia il numero dei nuovi decessi Coronavirus nella regione rispetto a ieri è di 95 persone, in aumento rispetto alle 63 morti registrate ieri, per un totale di 14.389. I nuovi casi positivi sono 500, in leggero calo rispetto al giorno prima quando sono stati 577, per un totale di 78.605. I dati arrivano a fronte di 6455 nuovi tamponi eseguiti, per un totale di 425.290 test e di 255.292 casi testati. Il numero dei pazienti in terapia intensiva è sceso a 509, 23 in meno rispetto ai 532 di ieri, i ricoverati sono 6.201, in aumento di 213 pazienti. Aumenta il numero dei pazienti dimessi, con 697 persone che hanno lasciato le strutture ospedaliere.

Le province

Questi i dati relativi ai casi Covid-19 nelle province lombarde:

  • Bergamo: 11.550 (+12)
  • Brescia: 13.168 (+46)
  • Como: 3.364 (+32)
  • Cremona: 6130 (+21)
  • Lecco: 2371 (+11)
  • Lodi: 3114 (+52)
  • Monza e Brianza: 4881 (+31)
  • Milano: 20398 (+144) di cui 8.589 (+50) a Milano città
  • Mantova: 3215 (+14)
  • Pavia: 4551 (+29)
  • Sondrio: 1223 (+13)
  • Varese: 2891 (+53)

La diretta Facebook

In copertina ANSA/Matteo Corner |Coda davanti al tribunale palazzo di giustizia per la riapertura dello sportello del casellario giudiziale dopo il lockdown, Milano 05 maggio 2020

Leggi anche: