Coronavirus, la Lombardia non debella l’epidemia: suoi due terzi dei nuovi contagiati – Il bollettino della Protezione civile

L’incremento dei contagi a è di 669 casi in un giorno. Altri 119 morti: il bilancio sale a 32.735. I pazienti guariti in 24 ore sono 2.120. I pazienti in terapia intensiva 572

Il bollettino del 23 maggio

Quasi 700 nuovi contagi in un giorno. Il dato sui nuovi casi in Italia non accenna a calare. Nelle ultime 24 ore sono stati +669 i nuovi contagi per un totale che è arrivato a 229.327 dall’inizio del monitoraggio della pandemia. Lo evidenzia l’ultimo bollettino della Protezione civile sull’andamento dell’epidemia da Coronavirus. Due terzi di questi nuovi casi sono stati registrati nella Regione Lombardia. Sono stati effettuati 72.410 tamponi in 24 ore (ieri erano stati fatti 75.380 test in un giorno): il totale dei tamponi è dunque arrivato a quota 3.391.188 (ieri era di 3.318.778), per un totale di casi testati di 2.164.426 (ieri il totale dei casi era arrivato a quota 2.121.847).


Il totale delle vittime in Italia è invece arrivato a quota 32.735, con 119 nell’ultima giornata. Ieri e due giorni fa il dato era rispettivamente di 130 e 156 morti.

Per quanto riguarda gli attualmente positivi oggi è stata registrata una diminuzione di 1.570 persone infette (ieri il calo era di -1.638, due giorni fa di -1792, tre giorni fa di –2.377). Il totale degli attualmente positivi al virus è al momento di 57.752 persone (ieri era a quota 59.322).

Quanto al dato delle persone guarite nelle ultime 24 ore, si registrano 2.120 pazienti guariti a fronte dei 2.160 di ieri e dei 2.278 di due giorni fa. Il numero dei pazienti ricoverati in ospedale continua a diminuire: sono 8.695 (ieri erano 8.957). Di questi, sono i pazienti più gravi ricoverati in terapia intensiva sono 572 (ieri erano 595). In calo anche le persone in isolamento domiciliare: in tutta Italia in questo momento sono 48.485 (ieri erano 49.770).

Ieri e oggi a confronto

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

I positivi Regione per Regione

In base ai dati ufficiali della Protezione civile, il numero di persone al momento positive al SARS-CoV-2 è così distribuito di regione in regione:

I casi (totali) provincia per provincia

Leggi anche: