Coronavirus, in Lombardia ancora 56 morti in 24 ore. E aumentano i nuovi contagi: 441. 40 casi in un giorno a Milano

Nelle ultime 24 ore nella regione sono stati effettuati complessivamente 658.784 tamponi (+17.191 rispetto a ieri)

Il bollettino del 23 maggio

La Regione Lombardia ha diffuso i dati sulla situazione Coronavirus sul territorio. Rispetto a ieri, 22 maggio, si contano 56 vittime (ieri erano 57), per un bilancio totale di 15.840 persone morte per complicanze legate al Covid-19. I nuovi casi positivi sono 441 (ieri erano 293), per un totale di 86.825 casi registrati dall’inizio della pandemia. I casi attualmente positivi diminuiscono di 303 unità, per un totale di 25.630 pazienti attualmente affetti da Covid-19.


Nelle ultime 24 ore nella regione sono stati effettuati complessivamente 658.784 tamponi (+17.191 rispetto a ieri). Il numero dei pazienti in terapia intensiva è calato nelle ultime 24 ore di 8 unità, portando così il numero di persone ricoverate in gravi condizioni sotto alle 200: sono 199. I ricoverati con sintomatologia sono attualmente 4.026, con una diminuzione di 2 pazienti monitorati nelle strutture lombarde rispetto alla giornata di ieri. Il numero di persone guarite è aumentato di 688 unità, portando così il numero complessivo dei dimessi nella regione a 45.355 persone.

«I dati di oggi segnano un leggero incremento della percentuale tra i tamponi effettuati e i casi risultati positivi, ma indicano anche il raggiungimento di un traguardo davvero importante: siamo scesi sotto la simbolica cifra delle 200 terapie intensive», commenta l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera. «Il numero dei ricoveri in questi reparti è infatti di 199 casi. Aumentano anche i guariti, numeri da valutare sempre nel medio periodo con la raccomandazione di continuare a rispettare le regole per non vanificare l’eccezionale comportamento mantenuto fin qui».

Gallera sottolinea anche che «fra i nuovi positivi registrati oggi, contiamo 108 tamponi riguardanti operatori sanitari e ospiti delle Rsa, un numero più alto rispetto alla stessa casistica degli ultimi giorni. La diffusione del contagio fra la popolazione rimane quindi stabile».

I casi positivi nelle province lombarde

Questi i dati relativi ai casi Covid-19 ripartiti nelle province lombarde:

  • Bergamo: 12.834 (+102)
  • Brescia: 14.417 (+72)
  • Como: 3.747 (+34)
  • Cremona: 6.383 (+9)
  • Lecco: 2.717 (+11)
  • Lodi: 3.400 (+8)
  • Monza e Brianza: 5.421 (+12)
  • Milano: 22.616 (+88) di cui 9.565 (+40) a Milano città
  • Mantova: 3.314 (+4)
  • Pavia: 5.184 (+33)
  • Sondrio: 1.414 (+7)
  • Varese: 3.490 (+44)

e 1.888 in corso di verifica.

Foto in copertina Ansa

Leggi anche: