Lombardia, diminuiscono i nuovi contagi (+221) ma tornano a salire i morti (+67). In calo anche i ricoveri e l’indice positivi-tamponi

Scende anche la curva dei positivi nelle principali province, come a Milano dove si registrano +62 casi

Il bollettino del 30 maggio

Oggi la Lombardia registra 67 vittime, per un totale di 16.079 decessi. Rispetto a ieri, 29 maggio, i nuovi casi di contagio da Coronavirus sono invece +221, per un totale di 88.758 casi registrati dall’inizio della pandemia. Gli attualmente positivi sono invece 21.809 (-874). Sono stati effettuati in tutto 741.447 (+14.301) tamponi. Calano sia i ricoverati in terapia intensiva (-1): oggi sono 172 così come quelli negli altri reparti (-245) che raggiungono quota 3.307. Il numero complessivo dei dimessi nella regione è di 50.870 persone (+1.028).

Le province

Sono in calo i nuovi positivi nelle principali province lombarde maggiormente colpite dal Coronavirus: nella città metropolitana di Milano ci sono 62 casi in più (23.044 in totale) di cui 25 a Milano città (9.775), a Bergamo 21 (13.323), a Brescia 41 (14.724), a Cremona solo 6 (6.448) e a Lodi 10 (3.468). Scendono i nuovi casi anche a Varese (+4, 3.594), mentre aumentano seppur di poco a Pavia (+35, 5.328).

Foto in copertina di Paolo Salmoirago per Ansa

Leggi anche: