Coronavirus, 53 vittime. Salgono i nuovi contagi (379) – Il bollettino della Protezione civile

Sono 30.637 gli attualmente positivi. Il numero dei ricoverati con sintomi è di 4.131. In terapia intensiva ci sono 236 pazienti

Il bollettino dell’11 giugno

Rispetto a ieri, 10 giugno, tornano a salire i nuovi contagi da Coronavirus, come si può vedere dal bollettino della Protezione Civile. Diminuisce, invece, il numero relativo alle vittime: sono +53, mentre ieri erano +71, il giorno prima +47. Il totale dei decessi, dunque, raggiunge quota 34.167. Sono 30.637 le persone attualmente positive, ovvero -1.073 rispetto a un giorno fa, quando la diminuzione era di -1162.

Il totale dei casi Covid-19 registrati in Italia è arrivato a 236.142. I nuovi casi odierni sono +379 (ieri erano +202). Dall’inizio della pandemia sono stati processati 4.443.821 tamponi, +62.472 rispetto a ieri (quando erano +62.699). Il numero dei casi testati, invece, è di 2.746.545.

Le persone guarite dall’inizio del monitoraggio della pandemia sono 171.338, +1.399 rispetto a ieri. Il numero dei ricoverati con sintomi è di 4.131; in terapia intensiva ci sono 236 pazienti (-13 rispetto a ieri, quando erano 249), 26.270 le persone in isolamento domiciliare.

L’andamento dei nuovi contagi negli ultimi 10 giorni

Ieri e oggi a confronto

I positivi Regione per Regione

In base ai dati ufficiali della Protezione civile, il numero di persone al momento positive al SARS-CoV-2 è così distribuito di regione in regione:

I casi (totali) provincia per provincia

Foto in copertina elaborata da Vincenzo Monaco per Open

Leggi anche: