A piedi nudi nel fango, sotto la pioggia: il video virale del giovane ballerino nigeriano

Dietro al filmato, pubblicato dall’accademia Leap of Dance Academy, c’è una richiesta di aiuto: «Immaginate cosa potremmo fare se avessimo più risorse»

Stanno facendo il giro del mondo le immagini di un ragazzo di una scuola di danza nigeriana che si allena in condizioni di estrema difficoltà: è scalzo, sotto la pioggia battente, ma continua a eseguire le sue pirouette con dedizione. Il video, condiviso dalla Leap of Dance Academy, ha superato le 100 mila visualizzazioni: «Dietro quei fantastici costumi di scena c’è un duro lavoro di backstage», scrivono nella didascalia.

La descrizione è un manifesto delle asperità che devono affrontare i ballerini della scuola: «Con pochissime o nessuna risorsa i nostri bambini si allenano per fare del loro meglio. Chi non sarebbe orgoglioso del loro alto livello di dedizione e impegno per il nostro programma? Quale insegnante non pregherebbe per avere degli studenti così volenterosi? Sono dei bambini che vogliono solo danzare, incondizionatamente – e concludono – immaginate cosa potremmo fare se avessimo più risorse».

Leggi anche: