Coronavirus, in Lombardia risalgono i contagi che superano di nuovo quota 100 (sono 109). Sei le vittime

Nella provincia di Milano si registrano +21 casi (ieri erano +23) mentre in città +10 (ieri +6)

Il bollettino del 1° luglio

I dati dell’1 luglio 2020

Aumentano i nuovi casi di Coronavirus in Lombardia. Oggi sono +109 contro i +62 di ieri 30 giugno (mentre il giorno prima erano +78), come si legge sull’ultimo bollettino. Salgono, seppur di poco, anche i decessi che oggi sono +6 mentre ieri +4 con il numero totale delle vittime, dall’inizio della pandemia, che arriva a 16.650. I dimessi sono 2.379, i guariti 65.043.


Calano ancora i ricoverati: oggi sono 277 (-20) mentre ieri 297 (-24). In terapia intensiva si registrano 41 persone, ovvero -1 rispetto alla giornata di ieri. Nelle ultime 24 ore, intanto, la Regione Lombardia ha eseguito complessivamente +8.427 tamponi (ieri erano +6.117, il giorno prima +7.991). Il totale è di 1.044.975. Infine si segnalano i dati di Milano: nella provincia oggi +21 casi (ieri erano +23) mentre in città +10 (ieri +6).

Le province

I casi per provincia

I cittadini lombardi positivi al Covid-19 suddivisi per provincia:

  • Bergamo (+22)
  • Mantova (+22)
  • Milano (+21) di cui +10 a Milano città
  • Brescia (+18)
  • Monza e Brianza (+6)
  • Lodi (+5)
  • Cremona (+4)
  • Lecco (+4)
  • Varese (+1)
  • Como (+1)
  • Pavia (+1)
  • Sondrio (=0)

Foto in copertina: Ansa/Matteo Corner

Leggi anche: