Lite Salvini-Raggi: «Alla Capitale serve un sindaco». Lei: «Hai la faccia tosta, rispetta Roma»

Scontro a distanza tra il leader della Lega, stamattina in Piazza del Popolo, e la prima cittadina

Botta e risposta immediato questa mattina tra il leader della Lega Matteo Salvini, impegnato sul palco della manifestazione del centrodestra unito, in Piazza del Popolo a Roma, e la sindaca della capitale Virginia Raggi. Durante il suo intervento a 360° sull’operato del governo, Salvini ha trovato anche il tempo per una stoccata su Roma e la Regione Lazio, rispettivamente a guida Cinquestelle e Pd: « Ci aiutate a dare un sindaco serio a Roma? Liberiamola! – ha detto il leader del Carroccio – Restituiamo un sindaco a Roma e un governatore alla Regione Lazio. Roma non può essere ricordata da turisti per buche, spazzatura, topi e degrado».

Immediata via social la replica della prima cittadina: «Matteo Salvini hai la faccia tosta. Abbi rispetto di Roma – ha twittato Raggi -. La chiamavate “ladrona” e ora vorreste tornare a spolparla. Noi romani stiamo risanando debiti e lo sfascio che ci avete lasciato quando l’avete governata. Basta chiacchiere». Poi una battuta proprio in riferimento alla manifestazione in quel momento in corso nella capitale: «Ps: lascia pulita Piazza del Popolo».

Leggi anche: