Coronavirus, in Lombardia salgono i nuovi contagi (+80) e raddoppiano i morti: da 5 a 10

Nella provincia di Milano segnalati +20 casi mentre in città +13: ieri, invece, rispettivamente +18 e +10

Il bollettino del 16 luglio

I dati di giovedì 16 luglio 2020

Salgono i casi di Coronavirus in Lombardia. Oggi si registrano +80 casi (17 debolmente positivi e 23 a seguito di test sierologici) contro i +63 di ieri. Aumentano anche i decessi: ieri +5, oggi +10 per un totale di 16.775 persone morte dall’inizio della pandemia. I ricoverati sono 164 (ieri 177), ovvero -13 rispetto a ieri. In terapia intensiva, invece, ci sono 23 persone, esattamente come ieri. I dimessi, oggi 16 luglio, sono 2.043 mentre i guariti 68.989. Stabile il numero dei tamponi: nelle ultime 24 ore ne sono stati eseguiti +10.727 tamponi contro i +10.426 di ieri per un totale di 1.176.203 tamponi dall’inizio della pandemia. Nella provincia di Milano segnalati +20 casi mentre in città +13: ieri, invece, rispettivamente +18 e +10.


Le province

Questi i casi di Coronavirus suddivisi per provincia:

  • Milano (+20) di cui +13 a Milano città
  • Bergamo (+17)
  • Cremona (+11)
  • Brescia (+5)
  • Mantova (+4)
  • Varese (+4)
  • Como (+4)
  • Monza e Brianza (+2)
  • Lodi (+1)
  • Sondrio (+1)
  • Pavia (0)
  • Lecco (0)

Foto in copertina: ANSA/MATTEO CORNER

Leggi anche: