Sondaggio Swg, crescono Pd e M5S e all’opposizione Forza Italia. Fattore Bruxelles?

La Lega resta primo partito ma in una settimana cede lo 0,2%. Leggera battuta d’arresto per Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che lascia sul terreno 0,3 punti percentuali

Aiutato forse dall’esito positivo del Consiglio europeo di Bruxelles, che la scorsa settimana ha visto destinare all’Italia 209 miliardi di euro per la ripresa post-Covid, il governo cresce nei consensi: stando all’ultimo sondaggio di Swg per il Tg La7, il Partito democratico guadagna 0,5 punti percentuali, raggiungendo quota 19,6%, mentre il Movimento 5 Stelle passa dal 15,6 al 16%.

Stando agli ultimi dati, il Pd si classifica al secondo posto a 6,5 punti percentuali dalla Lega, primo partito, che però nell’ultima settimana cede lo 0,2 per cento. Leggera battuta d’arresto per Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che lascia sul terreno 0,3 punti percentuali.

L’unico partito dell’opposizione a non perdere consensi questa settimana è Forza Italia che mette a segno un +0,2%. Qualche difficoltà anche tra i partiti più piccoli di centro e centrosinistra, a partire da Azione di Carlo Calenda che perde lo 0,2% e si classifica poco sopra al movimento Italia Viva di Matteo Renzi, fermo al 3 % come a scorsa settimana.

Leggi anche: